Condividi Scarica

Nel salotto del Teatro alla Scala si incontrano i grandi compositori e i loro scritti.
Il Museo Teatrale alla Scala ha già da anni intrapreso una serie di iniziative straordinarie, oltre l’orario di chiusura, con la finalità di coinvolgere il pubblico milanese e far rivivere l’atmosfera del salotto più culturale dell’Ottocento italiano: quello della Contessa Clara Maffei.
Oltre alle tradizionali visite guidate con concerto finale, si arricchisce l’offerta dando vita a una serie di incontri gratuiti di letture di libri di stretta attinenza musicale e teatrale, per conversare di Arte, Letteratura e soprattutto Musica, attraverso le sale del Museo.