Condividi Scarica

Il Convegno si concentra sulla cultura umanistica e in particolare sulle forme d’arte più pubbliche e partecipate come il teatro e le arti figurative, ma la riflessione si avvia e si allarga avendo riguardo all’orizzonte storico, giuridico e economico in cui la cultura si iscrive e si alimenta.